La leggendaria e bellissima Tbilisi – da dove cominciare?

La capitale della Georgia è un posto davvero speciale, con secoli di storia alle spalle, ha un po ‘di tutto per tutti.

Chiese, musei, storia e cultura, vita notturna … Scegli, Tbilisi ce l’ha.

Con così tanta storia alle spalle, la città si è evoluta e cambiata un po ‘. La storia di Tbilisi si riflette ora nella sua diversa architettura e nel mix di vecchio e nuovo.

Per comprendere meglio questo contrasto, devi solo guardare la Vecchia Tbilisi e la folle nuova architettura innovativa nella capitale (che si tratti della sede della Bank of Georgia o del Ponte della Pace).

Informazioni generali su Tbilisi

La leggenda di Tbilisi

Per iniziare dall’inizio, la storia di Tbilisi spazia dal V secolo, con una leggenda che potrebbe benissimo essere fuori da una fiaba. Questo ha senso quando ci pensi, perché Tbilisi è davvero magico.

Secondo la leggenda, Tbilisi fu fondata dal re Vakhtang Gorgasali.

Durante la caccia, il falco del re catturò un fagiano, ed entrambi gli uccelli caddero in una delle tante sorgenti calde e morì. Il re Vakhtang fu così colpito dalla scoperta che decise di spazzare via gli alberi e costruire una città nella posizione.

Il nome “Tbilisi” deriva dalla vecchia parola georgiana “Tbili” – che significa caldo. Il moniker “Warm Location” è stato dato a causa delle sorgenti termali solforiche che sono ancora utilizzate per i bagni pubblici fino ad oggi.

Dalla sua fondazione, Tbilisi ha attraversato parecchi anni.

Tbilisi storico e oggi

A causa della sua posizione e del collegamento con le rotte commerciali, la città ha resistito a molte invasioni: dai mongoli e dagli iraniani ai russi. Ora puoi vedere le influenze sia mediorientali e europee a Tbilisi.

Dopo aver attraversato così tante cose, la capitale ora è orgogliosa e accoglie tutti a braccia aperte.

A proposito, se c’è una cosa per cui i locali sono noti, è la loro ospitalità.

Con tradizioni secolari, i georgiani hanno sempre creduto che “ogni ospite è un dono di Dio” (proverbio georgiano). Se mai hai la possibilità di finire in una sovra (festa) georgiana, potresti semplicemente vivere l’esperienza georgiana più autentica che ci sia – essere ricompensato con un buon momento, cibo delizioso e vino da far venire l’acquolina in bocca.

Se dovessimo continuare a parlare delle tradizioni georgiane, probabilmente saremmo qui tutta la notte.

Quindi, fidati di noi quando diciamo che la Georgia è ricca di cultura, e le persone ne sono profondamente orgogliose, saranno sicuri di ricordartelo anche in ogni occasione.

Informazioni generali su Tbilisi sulla capitale georgiana
Informazioni generali su Tbilisi

Alla fine della giornata, la tua avventura a Tbilisi dipende interamente da te, cosa vuoi vedere, provare e come ti piace divertirti. Puoi cercare gli splendidi siti storici, esplorare i musei e la cultura, perdersi in un’architettura senza tempo o puoi concederti la sempre più famosa vita notturna della città.

Vita notturna a Tbilisi

Tra le chiese e la ricca cultura, c’è un lato della vita notturna in rapida crescita che è stato spesso nominato come uno dei più popolari in Europa. E la notte è davvero quando Tbilisi prende vita. Mentre il sole tramonta, i numerosi bar e club brillano nella città.

Il centro di Tbilisi ha davvero molto da offrire. L’accesso a ristoranti, pub e caffetterie è conveniente e non mancano neanche loro. Tutto è vicino e generalmente raggiungibile a piedi, il che è fantastico perché Tbilisi è particolarmente bella quando fai una piacevole passeggiata per le strade durante la notte. Quando le luci sono luminose, illuminando il tuo percorso e le montagne verdi completano l’orizzonte, si ottiene una vista memorabile.

Questa è solo la punta dell’iceberg di ciò che Tbilisi ha da offrire. C’è molto di più nella città che è difficile da esprimere a parole. Devi semplicemente provarlo. E tutto questo è solo una città. Coloro che sono abbastanza coraggiosi e coraggiosi da avventurarsi fuori dalla capitale, aspettano avventure e luoghi oltre la propria immaginazione.