Paesaggi e monumenti abbondano in Georgia, quindi perché non vedere qualcosa di diverso? Il luogo in cui “tutto il resto ha avuto inizio”, 85 km a sud-ovest di Tbilisi, nella regione di Kvemo Kartli.
Dmanisi è l’area in cui è stato trovato il più antico teschio umano scoperto in Europa (risalente a 1,81 milioni di anni).

Dmanisi Georgia

Cosa vedere a Dmanisi:

  • Museo archeologico di Dmanisi – Oltre a vedere i reperti archeologici, è possibile vedere le abitazioni in cui sono stati trovati e talvolta persino osservare gli archeologi mentre svolgono il loro lavoro. È incredibile vedere alla scoperta di un’intera città sepolta sotto un’altra città. Il sito di Dmanisi ospita anche una fortezza e diverse strutture religiose: Enter è solo 3 GEL per adulti e il museo funziona tutti i giorni tranne il lunedì. Vengono offerti tour in più lingue.
  • Cattedrale di Bolnisi – Per avere una piena esperienza del significato della regione, è importante fare una sosta alla Cattedrale di Bolnisi, il monumento storico più antico del paese (risalente al 478-493 d.C.). Ospita anche i più antichi scritti georgiani trovati nel paese.
  • Monastero Tsughrughasheni – Se continui il tuo viaggio sulla riva destra del fiume Bolnisistskali, a circa 2 km dalla Cattedrale di Bolnisi, arriverai al Monastero Tsughrughasheni. Questo monastero ha un’architettura a cupola bella e distinta.
  • Fortezza di Poladauri – a sud del monastero di Tsughrughasheni, passerete un piccolo villaggio e un ponte e vedrete una collina con una fortezza in cima, alla quale vale la pena salire.

Periodo migliore per visitare Dmanisi: tra maggio e ottobre, quando il museo è aperto al pubblico.

Come arrivare a Dmanisi:

  • Mentre potrebbero esserci alcune opzioni per i marshrutka (minibus), la maggior parte non rispetta un programma affidabile.
  • Meglio noleggiare un’auto o prendere un taxi.

Dmanisi sulla mappa